Sconfiniamo – Laboratori per bambini si trasferisce in ludoteca

Sconfiniamo in ludoteca

Stiamo tutt* vivendo, indistintamente, i disagi causati dall’isolamento e dalle limitazioni delle libertà personali come conseguenza dell’emergenza sanitaria mondiale.
Le conseguenze del confinamento sono tante e di varia natura, ma probabilmente quella che accomuna tutti e tutte è l’assenza della relazione all’interno e attraverso i gruppi, in uno spazio fisico condiviso dove incontrarsi, confrontarsi, vivere esperienze, giocare; relazione fondamentale soprattutto in età evolutiva.
Per questo abbiamo pensato ad uno spazio dedicato proprio ai bambini dai 3 ai 10 anni con proposte di costruzione strumenti musicali con materiali di riuso e giochi di danza, musica e teatro, passeggiate botaniche, costruzione di un semenzaio, passeggiate fotografiche, costruzioni di pannelli multisensoriali.

Prenotazione obbligatoria (Locandina)

I laboratori si svolgeranno presso i locali della ludoteca U Ricrìu, via Consortile 23 – Cataforìo (RC)

Tutte le attività saranno proposte e regolamentate secondo la normativa vigente e in conformità dei DPCM per l’emergenza sanitaria Covid-19.

Secondo la normativa vigente ogni gruppo sarà composto da un numero non superiore a 5 partecipanti, i componenti di ogni gruppo saranno gli stessi da giugno a settembre e lavoreranno, dotati di dispositivi di sicurezza, sempre negli stessi locali e con le stesse operatrici.
In sala sarà disponibile il gel igienizzante mani/piedi e i locali saranno sanificati prima e dopo ogni incontro.

Gli ingressi saranno regolati dalle operatrici, le quali provvederanno ad accertarsi che vengano rispettate le misure di distanziamento sociale e le operazioni di disinfezione prima dell’accesso in sala, evitando inutili assembramenti.

I laboratori saranno condotti da:

Agata Scopelliti, Member of the International Dance Council CID-UNESCO, insegnante di danze tradizionali, promuove seminari e incontri sulla cultura musicale ed etnocoreutica del centro sud Italia. Collabora stabilmente col DAD diffusione arte danza di Zagarolo e con la Scuola Popolare delle Arti Violeta Parra di Roma. Diplomanda in DanzaMovimentoTerapia – EspressivoRelazionale.

Cristina Filardo, performer teatrale che opera attraverso la contaminazione tra diversi linguaggi.
Segno, movimento e parola. Si laurea in Letteratura, Musica e Spettacolo e si specializza in Editoria e Scrittura alla Sapienza di Roma, perfezionando la sua formazione nelle arti performative: circo contemporaneo, teatro di narrazione, poetica dello spazio.

Giovanna Catalano, fotografa ed educatrice professionale socio-pedagogica, si laureata in Scienze Pedagogiche e si perfeziona in Newborn Photography. Racconta storie per immagini e conduce laboratori didattico-ricreativi per bambini e adolescenti.

Info e prenotazioni



Sconfiniamo - Laboratorio per bambini si trasferisce in ludoteca




I campi contrassegnati dall'asterisco "*" sono obbligatori.